Ricerca

» Invia una lettera

Perchè è giusto scioperare

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

24 agosto 2011

Egregio Direttore,

scrivere che uno sciopero è inutile come fa tale Fassuni Carlo è una forma autocratica e antisociale.
Inoltre, l’attacco bipartisan di governo e Pd contro lo sciopero generale del 6 Settembre da’ la misura
della convergenza di tutti i partiti borghesi contro il mondo del lavoro. Ma la proclamazione dello sciopero generale da parte della Cgil non puo’ ridursi ad un atto rituale per salvare la faccia alla burocrazia confederale dopo gli accordi impresentabili e fallimentari con Confindustria, banchieri,
Cisl, Uil. Lo sciopero del 6 Settembre deve essere invece uno sciopero vero. Deve puntare al coinvolgimento piu’ vasto di forze per bloccare l’Italia. Deve soprattutto segnare l’inizio di una mobilitazione di massa, radicale e ininterrotta, sino al ritiro della manovra e alla cacciata del governo: una mobilitazione che unifichi attorno a se’ l’enorme indignazione popolare e assuma i caratteri di un’autentica rivolta sociale
contro la dittatura degli industriali, delle banche, del Vaticano. Solo la forza di una mobilitazione vera puo’ arrestare la valanga antioperaia e aprire la via di una vera alternativa.

Paolo Dantani

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.