Ricerca

» Invia una lettera

Perchè è scaduta la qualità del Metropolis?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

22 ottobre 2007

Sono anni che godo del piacere del cinema attraverso gli schermi del multisala Metropolis, ma ultimamente pare che la cosa sia diventata impraticabile. Non so se questo sia da attribuire a un improvviso amore della popolazione italiana per l’arte cinematografica oppure ad una PESSIMA gestione del multisala: il servizio prenotazioni dice di aprire ad una certa ora e, nonostante innumerevoli tentativi, finalmente qualcuno si degna di rispondere la bellezza di un’ora dopo (alle volte anche due) rispetto all’orario dichiarato in segreteria telefonica; una volta prenotati i biglietti si arriva con una buona ora di anticipo prima dell’inizio del film e i parcheggi sono strapieni, il che implica girare per una vita, al fine di trovare uno straccio di posto auto (che, se dio vuole, a quanto pare finalmente ora non è più a pagamento come in passato, sperando bene che si continui su questa lunghezza d’onda); una volta parcheggiata l’auto, c’è una coda interminabile alle casse…morale della favola la mia ora di anticipo rispetto all’orario di inizio del film non è servita a nulla perché quando mi presento davanti a una scorbutica e peraltro alquanto maleducata cassiera mi viene comunicato che la mia prenotazione ormai è saltata, che avrei dovuto ritirarla mezz’ora prima dello spettacolo. Niente da obiettare da questo punto di vista (da sempre conosco la regola della mezz’ora prima), ma come è possibile essere in orario se prima devo perdere mezz’ora di coda per il parcheggio e un’altra mezz’ora per il biglietto? Devo piazzare una canadese davanti al multisala e dormire lì la notte per riuscire a recuperare i biglietti prenotati? Che mi dite poi delle altre due sale del Metropolis 2? Verranno ancora aperte oppure sono in fase di ibernazione? Mio caro responsabile, che peraltro non ho l’onore di conoscere(perché se così fosse avrei indicato il suo nome nella mia mail; voglia perdonare questa mia mancanza: chiedo venia!) non è forse il caso di provvedere in qualche modo a rendere più agevole il servizio? Che ne so…per esempio aprendo una cassa in più perlomeno nel week end, quando anche i sassi sono a conoscenza del fatto che c’è un maggiore afflusso di persone? Non sarebbe forse il caso, perlomeno nel week end, di creare una situazione di più
facile sbrigo delle faccende burocratiche alle casse, possibilmente con commesse educate e cordiali?
Come me moltissime altre persone si sono lamentate di questa situazione fastidiosa, molte delle quali hanno loro malgrado dovuto rinunciare alla serata e ritornare a casa dopo aver affittato un dvd.
I costi di gestione di un multisala sono indubbiamente ingenti, ma un minimo più di impegno per la clientela da parte vostra dovrebbe esserci. La situazione di alcuni anni fa era migliore rispetto a quella attuale; non saprei se per un rinnovo nella gestione o se per l’arrivo di un nuovo e, mi auguro non spovveduto, responsabile della struttura.

Nella speranza che vogliate prendere in considerazione quanto scritto, auguriamo un buon lavoro, CON LA SPERANZA che esso sia almeno in parte dedicato a fornire un ADEGUATO SERVIZIO alla vostra attuale clientela.

dott. Luciano D., seguono altre 15 firme

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.