Ricerca

» Invia una lettera

Perché gli altri chiudono con il nucleare e noi investiamo nel nucleare?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

20 novembre 2008

Egregio Direttore,
proprio ieri la Francia ha annunciato un piano di sviluppo delle energie rinnovabili, entro il 2011 i francesi potranno contare di almeno una centrale solare fotovoltaica in ogni regione.
Questo annuncio è molto importante perché la Francia tradizionalmente è una nazione votata al nucleare.
Il neoeletto Presidente statunitense Obama, ha pronto un programma di investimenti e infrastrutture principalmente nel settore delle energie rinnovabili, per creare cinque milioni di nuovi “lavori verdi” e sostegno alle piccole imprese. Altre nazioni stanno investendo in questa direzione.
In Italia invece il governo, i nostri ministri, sottosegretari, pagati profumatamente, ci prospettano 15 anni di progettazione di centrali nucleari già vecchie, 20 anni per la loro costruzione. Sono sicuro non ne vedremo mai la fine, soldi buttati nel gabinetto. Mentre questi rappresentanti altolocati della politica, si apprestano a toglierci dal portafoglio migliaia di miliardi di euro, ci informano che non ci sono soldi per la sanità, per la riduzione delle tasse in busta paga, per la scuola, per le forze dell’ordine, per i trasporti pubblici ecc. ecc..
Penso che per essere una nazione, dovremmo essere uniti contro questo tipo di sprechi, superando le barriere ideologiche e partitiche, perché loro, sopra di noi, godono a vederci divisi.
Nella storia, tanti anni fa, qualcuno lo aveva capito, il suo motto era “dividi e domina”.
Grazie dell’attenzione.

Felice Ferrazza - Gallarate

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.