Ricerca

» Invia una lettera

Perché i bagnanti non rispettano nulla?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

23 agosto 2011

Buongiorno sig. direttore, 
come ogni anno il Lago di Monate si riempie di bagnanti in cerca di un nuotata rinfrescante ed acqua pulita.  Come ogni anno i residenti si devono scontrare con la mancanza di rispetto e di buona educazione nelle spiagge con accesso libero.
Perché non rispettare una barca legata ad una boa? Si nuota fino a là, si sale, ci si tuffa senza chiedere nulla.
Perché raccogliere le ninfee? Strapparle e poi buttarle solo per fare una foto con il fiore nei capelli?
Perché prendere pesciolini piccoli con il retino e metterli in un secchiello solo per far divertire i bambini?
Perché far entrare i cani dove c’è un cartello che lo vieta?
Perché venire di notte, spaccare bottiglie e buttarle nel lago?
Perché siete (quasi) tutti così poco rispettosi e se lo vi si fa notare vi scaldate e vi arrabbiate?
Preché i bambini possono fare tutto quello che vogliono ed i genitori…  li difendono e non correggono?
Non penso sia difficile avere buon senso, se non ci sono i cartelli è perché non ci sono, ma se ci sono si fa finta di nulla.
Forse è giusto lasciare che ognuno faccia quello che vuole… ma poi ci si aspetta un lago meraviglioso, pulito e curato.
Dovremmo cambiare un po’ mentalità… a casa nostra possiamo fare quello che vogliamo, fuori casa massimo rispetto per tutto e per tutti.
Solo così possiamo almeno pensare di migliorare il nostro Paese.

I miei più cordiali saluti

Federica B.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.