Ricerca

» Invia una lettera

Percorso diverso

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

6 novembre 2012

Buongiorno Direttore,

eccomi a raccontarle una bella favola.

La favola dei percorsi della nostra zona, stupenda, incredibilmente bella.

Percorso diverso stamani per recarmi al lavoro, almeno in parte, dopo aver  accompagnato mio figlio alla Scuola Vidoletti a Masnago di Varese, poichè partiva per un’interessante esperienza di gemellaggio con Sinigallia nelle Marche.

Tre giorni che saranno per lui indimenticabili, fuori dal contesto casa scuola sport.

Ma veniamo a noi, per raggiungere Ponte Tresa, da Masnago ho preferito passare dal Brinzio e poi arrivare a Ganna per tornare sulla retta via (Valganna).

E durante il mio tragitto, appena poco  fuori il paese del Brinzio scendendo verso la Valcuvia, diciamo così, uno spettacolo di panorama!

Il fogliame che sta cadendo dagli alberi, lascia spazio alla visuale ed oltre i monti, in fondo…. il Lago Maggiore.

Le distanze sembrano ridotte ed invece i km per giungerci non sono pochi, nella penombra del mattino poco dopo le 7:00, il contrasto dei colori autunnali per i monti ed il lago blu.

Peccato che non ci fossero delle piazzuole per fermarsi e poter fotografe ed immortalare su carta o su video questo splendore.

Invece poi arrivata a Ghirla, finalmente dopo tante mattine che mi prometto di farlo (ma i minuti sono preziosi e fermarsi anche solo per una foto, si rischia poi di perdere il treno) sono riuscita a fermarmi  per scattare una meravigliosa fotografia del lago di Ghirla rivolta verso nord, con i monti ed il cielo rossastro che si specchiavano nelle acque gelide.

Mi meraviglio sempre molto della natura, dei suoi cambiamenti stagionali, queste piccole cose, mi rallegrano, mi fanno pensare che la vita è meravigliosa, che nonostante i problemi quotidiani possiamo trarre dalla natura la nostra forza per poter andare avanti ed  affrontarli.

Buona giornata e grazie dell’attenzione

Loredana Alberti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.