Ricerca

» Invia una lettera

Perdere il senso della realtà

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

8 novembre 2008

Egregio direttore,

come sempre ci si perde sulle parole e ci si dimentica dei fatti. Mi riferisco anche al suo editoriale nel quale si parla delle “gaffe terribili di Gasparri, delle uscite del presidente Berlusconi e dell’instancabile Borghezio”. Perché almeno una volta non si guarda ai fatti che rimangono con le loro conseguenze spesso irrimediabili invece che alle parole? Chi ha rapinato i salvadanai dei bambini di notte? Un governo di sinistra (Amato)? Chi ha dichiarato guerra alla Serbia dopo l’ultima dichiarazione di guerra di Mussolini? Un governo di sinistra (D’Alema). Chi ha aperto alla immigrazione indiscriminata e incontrollata eludendo la Bossi/Fini? Un governo di sinistra (Ferrero). Chi sta facendo una riforma della scuola in certe parti non condivisibile? Un governo di centro destra (Gelmini). Chi sta regolarizzando 170.000 immigrati su domanda di datori di lavoro in osservanza del decreto flussi fissato dal precedente governo quando invece in campagna elettorale non se ne è parlato minimamente? Il governo di centro destra. Conclusione: tifare per una ideologia e dare un eccessivo peso alle parole (che restano parole) spesso fa perdere il senso della realtà.

Saluti cordiali.

Giuliano Giamberini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.