Ricerca

» Invia una lettera

Posti di lavoro a rischio, i comuni intervengano

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

3 gennaio 2009

Altri trecento posti di lavororo a rischio!
Parliamo di lavoratori con stipendi medio bassi, spesso con rapporto di lavoro precario, le amministrazioni comunali non possono stare alla finestra, perchè
tra l’altro queste persone sono in parte anche loro cittadini.
Devono schierarsi a fianco di questi lavoratori e di tutti quelli che in questi mesi già si sono visti ridurre, con la cassa integrazione, buona parte del loro stipendio.
Serve un forte intervento politico, perchè oggi tocca ai lavoratori della Cargo City, ma tra pochi mesi il problema potrebbe riproporsi per altri lavoratori dell’indotto aeroportuale,
Bisogna respingere i licenziamenti e chiedere di poter utilizzare gli amortizzatori sociali, ma le amministrazionicomunali devono fare di più, per esempio prevedere fondi per interventi mirati di sostegno alle persone che, a fronte di una riduzione del proprio reddito, si trovano in una situazione di difficoltà economica.

Ermanno Bresciani, Consigliere Comunale Pd Somma Lombardo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.