Ricerca

» Invia una lettera

Primarie, che delusione il risultato della Puppato

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

26 novembre 2012

La più grossa delusione dalle primarie del PD è dover sottolineare, per l’ennesima volta, che le donne non sanno fare squadra  organizzandosi e strutturandosi.

Laura Puppato ha ottenuto un risultato deludente nonostante avesse presentato un programma condivisibile con una visione decisamente più vicina allo spirito che dovrebbe animare e caratterizzare il centrosinistra e un’attenzione alle differenze di genere che avrebbe dovuto coinvolgere il comune sentire delle donne.

Che una donna non vada votata perché solo donna è un principio condivisibile, ma non apprezzarla a priori evitando di prendere in considerazione le sue idee e le sue proposte è sicuramente indice di un pregiudizio di cui non si può andare fieri.

Eppure è innegabile che le donne, prese una per una, dimostrano una netta superiorità nei confronti degli uomini per quanto concerne concentrazione, determinazione, capacità. Ma quando devono fare gruppo disperdono queste loro qualità perdendosi in una critica distruttiva, per motivi di rivalità e incoerenza, che alla fine pregiudicano la composizione di una rappresentanza di genere.

In conclusione si può affermare che, purtroppo, senza il supporto maschile alle donne è preclusa qualsiasi opportunità di rappresentanza e pertanto tutto rimane saldamente nelle mani dei maschi con poca soddisfazione per tutti.

Peccato! perchè un reale e strutturale cambiamento sarebbe partito da qui e non dal giovane  Renzi come molti auspicano; un’altra occasione persa.

Alessandro Milani - “Italia dei Valori-Lista Di Pietro”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.