Ricerca

» Invia una lettera

Primarie, chi ci crede?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

12 ottobre 2007

Che basti un aggettivo per essere veramente democratici?
Basta con questa storia delle primarie!. Tutta l’informazione è concentrata su questa farsetta delle primarie del partito democratico (nuovo nome per camuffare i soliti vetero-comunisti untiti con i forse ancor peggiori catto-comunisti!). Ma a parte la gratuita campagna stampa in favore della sinistra c’è veramente ancora qualcuno che pensa che da questa cosa nascerà una sinistra nuova?!? La realtà è secondo me ben diversa, si tratta solo di un tentativo, spero proprio l’ultimo, di fare un’operazione di facciata che possa risollevare le sorti di una sinistra vecchia ed ancora legata alle logiche comuniste, una sinistra che al governo ha fatto, e purtoppo sta facendo, il più grosso flop della storia.
Altro che partito democratico, la sinistra prenda atto di essere al minimo storico e di non avere più il consenso del popolo per governare e se ne vada a casa, allora si potrà dirsi “democratica”!!!

Maurizio Bernasconi Varese

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.