Ricerca

» Invia una lettera

Primarie, perché ancora liste bloccate?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

15 ottobre 2007

Egregio Direttore,
sicuramente le primarie del Partito Democratico sono state un eccezionale momento di democrazia, al di là delle cifre (che mi paiono esagerate…). Ma vorrei sommessamente far notare che da mesi sentiamo i dirigenti del centrosinistra tutto criticare la “legge porcata” sulle elezioni del parlamento, cui si imputa (a ragione, beninteso) principalmente il fatto che vi sono liste bloccate e gli elettori non hanno possibilità di scelta dei candidati. Bene, alla prima occasione utile – le primarie per la segreteria del PD – lor signori cosa fanno? La stessa identica cosa! Liste calate dall’alto, candidati scelti dalla nomenklatura, nessuna possibilità di esprimere le preferenze… Dobbiamo dedurre che per stendere le modalità di voto per le primarie qualcuno abbia pensato di chiedere una consulenza a Calderoli? Cambiano nome ma il vecchio adagio cucito addosso allo storico PCI calza ancora benissimo: “Fate quel che dico ma non fate quel che faccio”.

Sergio Parini - Nerviano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.