Ricerca

» Invia una lettera

“Qual’è il ruolo della Sinistra Giovanile?”

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

30 ottobre 2007

Caro Direttore,

avrei delle domande che mi piacerebbe trovassero risposta.

Ora che è nato il Partito Democratico, con la conseguente dissoluzione dei DS, qual’è il ruolo della Sinistra Giovanile? Intendo dire: non essendoci più il partito a cui erano collegati non possono continuare a rappresentare i giovani di qualcosa che non esiste più, quindi cosa pensano di fare?

Già che siamo in tema di congressi domando, per curiosità, quanti congressi ha convocato l’Italia dei Valori od altri partiti minori.

Il Partito Democratico si autodefinisce democratico. Non mi sembra questo tentativo di democrazia compiuta sia tale in quanto il leader è stato annunciato in larghissimo anticipo (ricordando le primarie dell’Ulivo con Prodi e stabilendo il naturale passaggio di consegne; tutto per l’unità del partito) ed i vertici del partito sono stati scelti dall’alto, mentre secondo me la democrazia compiuta si sarebbe avuta avendo primarie.
Appena creati i vertici c’è già il primo dissenso di Parisi; la domanda è: non si potevano mettere d’accordo prima? Cosa penseranno le persone vedendo che appena nato il PD già ci sono forti motivi di contrasto, addirittura nel momento della sua costituzione? E non si tenti di motivare i forti dissensi come segno di vitalità dei partiti; questa storiella non la beviamo più.

Distinti Saluti

Luca Piol

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.