Ricerca

» Invia una lettera

Quanti automobilisti gabbati

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

9 ottobre 2007

Buongiorno,

Vorrei solo rispondere brevemente al signore che reputa “più furbi” chi usa la corsia preferenziale, peraltro sempre vuota, per disimpegnarsi dal centro di Varese.
Sembra essere quasi uno scandalo che un bus debba aspettare 3-4 minuti in coda per uscire da quel maledetto incrocio, sembra però normale che per risparmiare questi 3-4 minuti al bus o taxi della situazione si debba creare una colonna di auto lunghissima. Queste auto rimangono ferme per lunghi minuti, creando inquinamento acustico e atmosferico. Però a molta gente piace di più vedere una corsia vuota per l’occasionale bus o taxi, il resto del mondo che aspetti anche venti minuti per uscire.
Poi, sempre il “più furbo”, cercherà di superare suddetto bus sulla SP233 ma troverà il fantastico autovelox pronto ad immortalarlo mentre compre le sue gesta Valentiniane. Sempre che non vi capiti d’incappare nel classico dei montagnini con la sua Lamborghini, qualcuno penserà alla sportiva ma sarà il solito agricoltore sul trattore che crea lunghissime code sulla SP233 e che non lascia MAI strada alla coda formatasi dietro di lui, non si volta mai!
Non cercate di passare perchè c’è il velox, che non si vede perchè sarà ben nascosto dentro una macchina civile, quindi a prevenire serve poco, però c’è. Gabbati, gli automobilisti italiani sono solo dei gabbati.

Grazie dell’attenzione,
Uno veramente stufo di pagare per circolare ma che vuole rimanere anonimo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.