Ricerca

» Invia una lettera

Quelle cascate, un paradiso irraggiungibile

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

17 settembre 2011

cascate cittiglioLe cascate a Cittiglio sono un luogo ameno, che attirava ogni anno centinaia di escursionisti. Nelle giornate più calde dell’estate questa località, a cui si accede atraversando la parte alta del paese, e un breve tratto sterrato, un gran numero di turisti sfruttava i salti d’acqua per trovare refrigerio. Oggi questo è possibile solo per una delle tre cascate presenti. Motivo: lo racconta la lettrice Marisa che ha inviato diverse foto nel corso di una scampagnata solo qualche giorno fa. Tronchi in mezzo al sentiero, massi rotolati a valle, e addirittura la strada franata, che rende pericolosissima la zona, nonostante nel 2009 il tratto venne sistemato dai vigili del fuoco di Laveno Mombello. Oltre alla denuncia della lettrice, pubblichiamo separatamente anche la posizione del sindaco di Cittiglio Fabrizio Anzani.
(ac)
                                                     
*  *  *

Egr. Direttore.
torno su un argomento che mi sta molto a cuore e, dagli articoli che avete pubblicato, sta a cuore anche a tante persone, ma non a chi dovrebbe fare qualcosa per salvare un posto splendido. Nel 2006 il presidente della comunità montana mi rispose seccato che si trattava di lavori di semplice manutenzione. Bene ieri sono tornata e dopo 5 anni ho trovato uno sfacelo che fa male al cuore. Ormai è diventato difficile raggiungere la prima cascata, delle altre non so nulla perchè praticamente non esiste più neppure il sentiero. Però sono spuntati nuovi cartelli di divieto di transito ecc. Probabilmente l’ultima alluvione ha dato il colpo di grazia, vista la quantità di alberi divelti. Questo mia vuole essere uno sconsolato Requiem ad uno dei posti più magici della nostra provincia, abbandonato da istituzioni incapaci e presuntuose (vedi risposta del sopranominato presidente). Con molta tristezza

Marisa Marcellini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.