Ricerca

» Invia una lettera

Questione di “stile”

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

20 gennaio 2009

Egregio Direttore,
leggendo i resoconti di vari quotidiani italiani ed esteri (molti dei quali nemmeno lontanamente notori e sospetti per la loro simpatia verso per Hamas e nemmeno per la causa palestinese) riguardo a quanto lasciato dall’invitto e trionfante esercito israeliano nei territori sede dei recenti combattimenti, ho una considerazione da porre:
o i suddetti quotidiani (tutti) mentono spudoratamente, o ci troviamo di fronte ad una vera propria infamia, completata da quella che io non mi astengo dal definire “pulizia etnica”.
Mi chiedo se, oltre che ammazzare “come effetto collaterale” donne e bambini, massacrare animali e radere al suolo uliveti e frutteti faccia parte della presunta e tanto decantata “civiltà” , che costituirebbe tra l’altro la diga dell’occidente verso la “barbarie” del terrorismo.
Ma come si puo’ non arrivare a capire (a meno di essere titolare di tessera dell’associazione Italia-Israele, naturalmente…) che il terrorismo non nasca anche e soprattutto da questo?
Saluti

Franco

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.