Ricerca

» Invia una lettera

Referendum, grazie (anche) a Samarate

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

14 giugno 2011

Egregio direttore,
dopo un risultato cosi straordinariamente importante come quello dei referendum, possiamo soltanto ribadire un concetto : GRAZIE ! Grazie a quei 2 milioni e passa di cittadini che un anno fa sono venuti a firmare ai gazebo le nostre proposte referendarie, GRAZIE a chi ci ha sostenuto durante la lunga e non semplice campagna referendaria, GRAZIE ai cittadini che sono andati a votare in massa nonostante i vergognosi appelli all’astensione del Presidente del Consiglio, del suo stretto compare Bossi e altri uomini delle istituzioni. GRAZIE ai Samaratesi, l’affluenza nella nostra Città ha abbondantemente superato il quorum, è una delle più proficue della Provincia sotto questo punto di vista, un enorme successo dopo mesi di mobilitazione nelle Piazze, nei mercati, nei supermercati della città con IDV protagonista insieme al Comitato Pro-Referendum. GRAZIE anche ai partiti, movimenti, associazioni che hanno deciso di collaborare alla campagna per il SI nonostante all’inizio avessero preso le distanze. Dagli elettori, è stato un gesto di grande responsabilità. Abbiamo fermato il nucleare, l’acqua in mano ai privati, il legittimo impedimento. Oggi è un grande giorno per la Democrazia.

Grazie Samarate, grazie Italia !

Giuseppe Ballacchino Italia dei Valori Samarate

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.