Ricerca

» Invia una lettera

Rientro gelato per i bambini dell’asilo nido

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

8 gennaio 2010

Gent.le direttore, vorrei che mi desse la possibilità, affinchè, quanto le scriverò non resti una lettera fine a se stessa, ma il tramite, perchè episodi così non si debbano più verificare, e che se esistesse della negligenza da parte di qualcuno, che questo paghi e si prenda le sue responsabilità!
 
La mattina del 7 gennaio 2010 al nido "Lo scarabocchio" di Varese in viale Aguggiari, dopo ben 15 giorni di chiusura per le feste natalizie, i bambini, i genitori, e chi ci lavora, si è trovato la sorpresa dei riscaldamenti non funzionanti per un GUASTO !!!
Non sto a dilungarmi sui disagi arrecati a tutti!!!, genitori costretti a lasciare figli al freddo per cause di forza maggiore perchè dovevano raggiungere il posto di lavoro,(bimbi anche di soli 8 mesi)solo chi ha potuto se li è riportati a casa.
Lo sforzo comunque del personale in servizio che ringrazio personalmente a nome di tutti i genitori, ai quali va un plauso, per la serietà nell’ affrontare tale emergenza!!e per aver messo al primo posto l’ accoglienza del BAMBINO! arrangiandosi con coperte, piumini e scaldini elettrici.
Ma ci si chiede se non c’ è un responsabile ,che almeno un giorno prima dell’ apertura ,non sia incaricato a controllare che tutto funzioni!? Figuriamoci se oltre al riscaldamento non funzionante, il gelo dei giorni precedenti ,avesse congelato le tubature dell’acqua!! ecc….
I riscaldamenti sono stati tutta la giornata in mano ai tecnici e dal momento che il guasto non sembrava cosa da poco, la comunicazione è stata "domani chiamate prima di portare i figli".
Oggi ho chiamato e ho verificato di persona, sul posto, che i locali, per quanto non al top, iniziavano ad avere una temperatura adeguata, ho lasciato la struttura del nido e mio figlio, sereno che la situazione stava tornando alla normalità, inoltre sono venuto a conoscenza che due maestre erano in malattia! Forse per il freddo del giorno prima?!!!
     
La ringrazio per l’ attenzione e colgo l’ occasione per augurare a tutto lo staff un sereno 2010
 
Giordano Rattazzi
 
————————————————————————-
 
Mi sono immediatamente attivata, ieri, per capire cosa fosse successo. Fortunatamente il guasto è stato risolto in fretta, ma per il futuro ho fatto presente agli uffici preposti alla manutenzione che, dopo chiusure di un certo periodo delle strutture scolastiche, occorre procedere per tempo ad accurati controlli per evitare simili disagi ai bambini ed alle famiglie.
 
L’assessore alle Politiche educative Patrizia Tomassini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.