Ricerca

» Invia una lettera

Riforma pensioni

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

24 settembre 2011

Buon giorno.
Gentile Direttore: mi permetta di esprimere il mio parere, ed una soluzione percorribile di cui in oggetto:
Si sà il pensionato più ricco d’Italia, percepisce una pensione di novatamila euro al mese. (NOVANTAMILA) il piuù povero sotto i 500 euro al mese.
Detto questo, solo una piccola analisi, considerazioni che lascio ai lettori. Liquidazione, reversibilità..sui 90 mila euro.Vuol dire che il Sig 90mila ha percepito
una liquidazione di ben TRENTASEMILIONI di euro. ( 90 mila euro per 40 anni )
Ore bene la riforma semplice applicabile da subito:
Un tetto solo un tetto..e penso che un tetto massimo di 5000 euro al mese e sia sulla pensione e sia sulla liquidazione ( duecentomila euro) sia più che congruo.
Chiaro che queste cifre e tetti si riferiscano ai politici, dirigenti dello Stato, non certo a me o a mia madre che andrò in pensione se va bene con 1200 € al mese se mi va bene.
Spero una riflessione da parte dei lettori, dei politici e degli amministartori.
clod58
i

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.