Ricerca

» Invia una lettera

Rimborsi in ritardo per Trenitalia

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

9 dicembre 2009

Caro Direttore,
il Freccia Rossa 9431 di Venerdì 4 c.m., in partenza da Milano alle ore 9,30 diretto a Roma, è arrivato nella capitale con 70 minuti di ritardo.
La mattina seguente , recatomi a Termini per richiedere il rimborso per il ritardo, apprendo che con le nuove disposizioni di Trenitalia lo stesso può essere rivendicato solo dopo il 21° giorno dall’evento ed entro un anno di tempo.
Forse chi dirige Trenitalia pensa con questa nuova procedura che spostando nel tempo la rivendicazione del rimborso, a seguito di un notevole disservizio se si considera il prezzo di € 75,10 per la sola andata, gli utenti si dimentichino  di esigere i loro diritti?
Cordiali saluti
 
Gian Marco Martignoni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.