Ricerca

» Invia una lettera

Ritiro i miei auguri ad Israele

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

5 gennaio 2009

Cara VareseNews,
l’associazione Excalibur ha ragione.
Solo qualche mese fa ricevetti una mail da un caro conoscente che, in occasione dell’anniversario della nascita di Israele, mi pare il 60°, ricordava l’inizativa del giornale “Il Riformista” il quale di lì a pochi giorni sarebbe uscito in edizione speciale, con la bandiera di Israele in omaggio: sto andando a memoria, potrei sbagliarmi sui dettagli, ma non sulla sostanza.
In questa mail, molto cordiale, ma nella quale si coglieva una certa bonaria provocazione, si invitava a fare gli auguri ad Israele ed a comprare tre copie del riformista, per dimostrare solidarietà.
Mi sembrò una buona iniziativa, sebbene eccessiva: risposi con gli auguri per altri sessant’anni di pace e con l’impegno a comprare una copia del periodico.
Oggi però, dopo quel che sento accadere, sono costretto a ritirare simbolicamente anche l’acquisto di quella copia.
Non dico questo perché penso le ragioni siano tutte da una parte, però tra offesa e difesa ci deve essere proporzione, proprio quella che oggi manca in Medio Oriente.

Antonio di Biase

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.