Ricerca

» Invia una lettera

Sabotaggio in quel di Sesto Calende?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

26 giugno 2011

Caro direttore,
oggi nel famoso e celtico tiro alla fune la corda si e’ spezzata procurando ustioni e ferite tra il popolo legaiolo.
Sembra una metafora degli avvenimenti di queste settimane : le 3 sberle e Pontida.
La base in fibrillazione stufa dei soliti proclami e promesse al vento.
In ogni caso esperti della digos e dell’IP ( Intelligence Padana) stanno svolgendo approfondite indagini per capire come mai la fune si sia spezzata.
Pare che gruppuscoli maroniani siano stati visti aggirarsi prima della gara attorno alla sacra fune.
Le indagini comunque avvengono in tutte le direzioni : data la presenza di Borghezio non si escludono cellule sabotatrici musulmane.
Si attendono novita’.
saluti cordiali

Giandomenico del Torchio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.