Ricerca

» Invia una lettera

Salviamo il liberty

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

3 agosto 2011

Spett. Redazione,
 
leggo con ansia il rischio di abbattimento della palazzina Liberty di Busto Arsizio, che seguirebbe quella accaduta in altri comuni.
 
Distruggere e ricostruire è più facile che ristrutturare, tuttavia ritengo che sia indispensabile che il nostro paese faccia una serissima riflessione sullo sviluppo del settore immobiliare.
 
Ci sono numerose strategie che potrebbero finanziare sperimentazioni e tecniche per rendere più proficue le ristrutturazioni.
 
E’ solo necessario un lavoro di ricerca e sviluppo finalizzata al raggiungimento di questo scopo, leggo sul SOLE che in Germania fanno recuperi abitativi di chiese…, non le buttano giù le riqualificano e cambiano la destinazione d’uso…
 
Non fermiamoci al breve termine e investiamo nel medio lungo per stare meglio tutti!
 
Solo così potremo salvaguardare un patrimonio che è il nostro valore aggiunto!
Dr. Sandro Pignataro

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.