Ricerca

» Invia una lettera

Sbagliato metà uomini e metà donne

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

15 ottobre 2007

Cara Varesenews,
ho letto anch’io di qualche polemica sul sistema a liste bloccate per le elezioni primarie del PD.
Io ho partecipato attivamente allo scrutinio e ritengo che si tratti di un sistema sufficientemente rappresentativo, oltre che adeguato alle possibilità organizzative a disposizione, che non sono quelle dei potenti mezzi del Ministero dell’Interno. Se ci fossimo impelagati nelle preferenze il sistema avrebbe potuto avere, a mio giudizio, qualche fibrillazione di troppo.

Ho inoltre letto la lettera di Erica di Busto: personalmente non ritengo giusta la forzatura del metà uomini e metà donne nelle candidature.
Forse nel processo costituente la cosa può avere un suo significato, tuttavia penso che per il futuro sarà opportuno tornare alla tradizione.
Io sono il primo ad auspicare una maggiore partecipazione delle donne alla politica, ma l’esperienza dice che sono sempre state una molto bene accetta e ancor più considerata minoranza, dunque non si capisce per quale motivo le donne candidate dovrebbero essere nello stesso numero dei colleghi maschi.

Erica – che io ancora non conosco – è la dimostrazione che in politica non esiste una discriminazione di genere, contano solo le capacità personali. Quando le donne si distinguono riescono esattamente come i colleghi uomini; non vi è dunque alcun bisogno ed è anzi a mio giudizio discriminatoria in senso inverso l’introduzione di quote paritarie fra uomini e donne.

Antonio di Biase

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.