Ricerca

» Invia una lettera

Scatola nera: mettiamola anche ai cercatori di funghi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

24 aprile 2007

Egr. Direttore,
ho letto il suo pezzo sugli incidenti dei motociclisti: sono arrivato alla scatola nera e tanto mi è bastato.

Sono un motociclista e, pagando un servizio sanitarioanzionale e un’assicurazione più che salata, non trovo affatto giusta la sua proposta di far pagare le spese a chi si fa male in moto. Ma lei para solo di motociclisti, perché? Se responsabilizzazione ci deve essere allora si paghi da se le spese anche chi si fa male sciando, sullo snowboard, in bicicletta, facendo speleologia, alpinismo, andando a raccogliere i funghi, oppure giocando a calcio, o facendo equitazione. E a questo punto che si paghino anche qualche migliaio di euro degli elicotteri e delle squadre di soccorso alpine, laddove servano. Si paghi le cure mediche anche chi fuma o beve. E paghi anche chi in macchina, o col camion, causa un incidente e la chiusura di un autostrada: o forse questa non è sicurezza stradale?

Una cosa non capisco: domenica sono stato in provincia di Varese, le strade erano circondate di pericolosissimi guard-rail, pali, muretti; c’erano poi cantieri insicuri, buche, sabbia sull’asfalto. Come in tutta Italia, tranne rari e sporadici casi. Nel suo articolo tutte queste insidie non vengono menzionate però. Lei, che con l’informazione lavora, vada a leggere i dati che indicano le decine e decine di morti causati dalla mancanza di manutenzione delle strade e dalla mancanza di rispetto degli altri utenti della strada. E poi si rilegga la sua perla.

Matteo Tamagni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.