Ricerca

» Invia una lettera

Se ti tassano anche la visura di una targa

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

25 maggio 2013

 Egregio sig. Direttore
in un periodo di crisi economica, dove tutto aumenta e dove il governo cerca di mettere balzelli su ogni cosa, ho scoperto anche una cosa che molti non sanno fino a quando non devono averne a che fare. Considerato che si tratta di un dato accessibile a chiunque, visto che si chiama PRA ossia Pubblico Registro Automobilistico, è possibile conoscere i dati del titolare di un autoveicolo, semplicemente attraverso la targa; questo può essere utile per risalire magari a chi ci ha danneggiato l’automobile in un parcheggio (succede più frequentemente di quello che si pensa) ma nei casi più seri, serve anche alle forze dell’ordine per rintracciare il proprietario che si è dato alla fuga dopo un sinistro. Ebbene, il conoscere questi dati ha un costo e si può farlo attraverso un qualsiasi ufficio ACI oppure anche sul loro sito internet, però questo costo, è stato aumentato di quasi il 65% !!!! fino al mese di marzo del 2013 la visura di una targa pagata attraverso una qualsiasi carta di credito costava euro 5,65 ed ora costa euro 8,81 con un aumento di euro 3,16 quindi, come ho scritto sopra, con un aumento di quasi il 65%. Non è necessario essere degli scienziati informatici per capire che non servono elaborazioni complicate per estrarre questi dati dal cervellone del PRA quindi questo aumento è tutto grasso che cola per l’erario. E’ notizia di pochi giorni fa che il nostro "amato" governo ha fatto passare un aumento scandaloso della IPT che è l’imposta che grava su tutte le auto nuove che vengono acquistate, aumento che raggiunge anche il 76%; se ne è parlato su questa testata il 12 maggio. Considerato che i nostri governanti non vogliono rinunciare ai loro faraonici emolumenti (e pensioni), per cercare di mantenere a galla il nostro povero disastrato paese, non sanno fare altro che aumentare le tasse e porre balzelli su ogni cosa tassabile e l’auto è il bersaglio ideale. Grazie per l’attenzione

Giorgio Brivio - Tradate

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.