Ricerca

» Invia una lettera

Si inizi veramente a tagliare dove c’e’ lo spreco e l’inutilita’

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

29 agosto 2011

Concordo con quanto scrive il Sig. Vaghi.Volevo solo sottolineare la differenza tra noi e gli altri paesi per il capitale scudato, la ridicola tassazione e l’anonimato. Da dipendente tassato alla fonte, vorrei che il politico di turno usasse i soldi dei contribuenti con rispetto e scrupolo. Non usasse i soldi per auto-blu, voli di stato, comunita’ montane in riva al mare, tessere autostrade e ferrovie gratis ecc. ecc. Amche Tremonti aveva tuonato " meno aerei blu e piu’ Alitalia" che ci e’ costata 400milioni. E’ tutto uno sperpero di denaro. E’ per pagare l’aereo bunga.bunga che poi arriva Equitalia perche’ non riusciamo a pagare il mutuo. E’ assurdo che continui la persecuzione fiscale , che si continuano a far fallire le aziende per far soppravvivere questi nostri politici e la casta.. Per lo stato siamo solo dei bancomat a cassa continua, da spremere in continuazione. Poi arrivano le lettere di chi ovviamente non arriva a fine mese. Allora che si inizi veramente a tagliare dove c’e’ lo spreco e l’inutilita’.. Vogliamo meno burocrazia e piu’ attenzione alla gestione del denaro pubblico…. Vogliamo una classe politica che si occupi del cittadino come fosse la sua famiglia….Grazie cordialità.
Gio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.