Ricerca

» Invia una lettera

Siamo stanchi di aspettare

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

13 gennaio 2011

Buonasera, sono un lavoratore della provincia di Varese, vorrei cortesemente chiedere il vostro aiuto in merito alla situazione gravissima in cui ci troviamo io ed altri dipendenti della società presso cui lavoriamo. Facendo riferimento a un problema attuale di questo paese e del mondo, ovvero "la crisi economica", chiedo urgentemente il vostro sostegno per il nostro problema, che vado di seguito a illustrarvi: siamo all’incirca 50 lavoratori dipendenti presso la Induplas spa, un’azienda del settore gomma plastica di Varese, che è inattiva per cassa integrazione dal 2010, ma vittima della crisi già dall’ultimo bimestre del 2008. L’Azienda appartiene alla multinazionale greca Petzetakis che non versa i nostri stipendi da ottobre e dopo incessanti sollecitazioni anche attraverso i sindacati, non riusciamo più ad avere contatti con Atene dove è situata la sede principale.
Abbiamo chiesto aiuto al Prefetto, è intervenuta la stampa, la RAI, i giornali locali e non sappiamo più che fare per cercare contatti con i greci che ci hanno abbandonato qui come delle povere "bestie al guinzaglio" ad aspettare invano! Vorrei richiedere personalmente l’intervento del ministro Maroni per attirare l’attenzione sul problema e utilizzare gli strumenti mediatici e politici che ha a disposizione per contattare la società greca.
Confido in un vostro aiuto e ringrazio anticipatamente.
 
Distinti Saluti
Alessio Panariello

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.