Ricerca

» Invia una lettera

Sinistra giovanile: “Siamo quelli che ci credono”

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

30 ottobre 2007

Gentile Direttore,

rispondo volentieri alla domanda di Luca Piol, che mi dà l’opportunità di raccontare il prossimo futuro della Sinistra Giovanile di Varese. I ragazzi e le ragazze della Sg varesina parteciperanno insieme alle altre forze giovanili che si riconoscono nell’Ulivo alla formazione della giovanile del Partito Democratico. La nostra organizzazione, che ha sempre creduto nel progetto del partito unico dei riformisti, ha creato insieme ai Giovani della Margherita il coordinamento dei Giovani dell’Ulivo di Varese già da un anno e mezzo, e ha contribuito entusiasticamente all’organizzazione delle elezioni primarie che hanno fatto finalmente nascere il Partito Democratico in Italia. Ben sei esponenti di Sg Varese sono stati eletti nelle file delle liste in appoggio di Veltroni e Martina nell’Assemblea Costituente nazionale e regionale, un risultato significativo che mostra il forte rinnovamento proposto dal PD . Mi piace sottolineare che l’appena eletto segretario regionale del PD lombardo, il ventinovenne Maurizio Martina, è stato un esponente storico di Sinistra Giovanile, e la sua elezione sottolinea il forte carattere di innovazione del nuovo partito e la grande attenzione ai giovani che il Pd vuole avere. Ora siamo tutti impegnati insieme agli amici dei Giovani della Margherita e ai ragazzi, non iscritti ai partiti ma che si riconoscono nel progetto del Partito Democratico, a costruire la nuova giovanile del PD in Provincia di Varese. Colgo l’occasione di invitare tutte le ragazze e i ragazzi che credono nel merito, nella libertà, nell’innovazione, nella difesa dell’ambiente e nella solidarietà a partecipare alla formazione dei Giovani Democratici a Varese, che avverrà entro poche settimane. Per informazioni basta scrivere un email a giovani.ulivo.varese@gmail.com

Cordiali Saluti

Andrea Mollica

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.