Ricerca

» Invia una lettera

Sottofondi a matrioska e camicie di forza

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

16 dicembre 2013

Gentile direttore,
non si sa se e quando ce la faremo a risalire dal baratro a strati, con comparsa di nuovi sottofondi a matrioska, in cui ci hanno mandati con provvedimenti scellerati alla luce di compromessi supponenti, inventati nei palazzi dorati dell’UE, visti i risultati abortivi con motivazioni rimbalzate ingarbugliate e infarinate, finite fritte e bruciate in machiavellici risvolti scollegati rivelatesi dal principio controproducenti e incontinenti, non solo per l’Italia ma interi continenti; per presuntuosi contratti vincolanti al punto di svalutare il potere di acquisto già passando da £ a €, pagando un pedaggio perpetuo, perdendo ogni speranza “o Voi che entrate” e chi osasse solo tentare di divincolarsi per uscirne, come da una camicia di forza o sorvegliati speciali incatenati ai lavori forzati, magari in attesa di giudizio ma già condannati.
Se “ci siamo fermati” toccando il fondo come un piombo non sarebbe il caso di sentirsi rallegrati prima di aver diminuito tanti liquidi sperperati che ci sommergono, mentre lo spread sui 222 è il doppio di quello che dovrebbe ma la metà di quanto era arrivato e se stabilizzato (?) sarebbe un indicatore di riferimento per difese preventive meno approssimative, non tagliando giù di grosso con aumento di accise e IVA, ovvero con cura palliativa, finendo alla deriva con rima conclusiva che sarebbe stato strano se non veniva.
Buona giornata, esplosiva di iniziativa in prospettiva.

Valter Abele Zaccuri

Valter Abele Zaccuri

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.