Ricerca

» Invia una lettera

Sparare ai gatti, che idiozia

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

29 agosto 2011

Egregio Direttore, in merito all’allucinante notizia proveniente dalla “civilissima” Svizzera in base alla quale è da oggi legalmente riconosciuto il diritto a sparare ai gatti cosiddetti “randagi” (come sia possibile poi distinguere un gatto randagio da uno “casalingo”…???), volevo esprimere tutto il mio orrore per questa nuova ed assurda….caccia alle streghe. Conseguentemente gradirei sapere se qualche associazione a difesa degli animali sarebbe disposta ad intraprendere azioni concrete contro questa vergognosa ed incivile campagna di mattanza gratuita. Grazie per l’attenzione. Cordiali saluti. 
Michele Canters

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.