Ricerca

» Invia una lettera

Spese pazze dei politici e giovai senza futuro

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

2 dicembre 2013

Possibile che, dopo i noti fatti riguardanti i parlamentari,  non passi giorno senza leggere sui giornali di rimborsi illegali pretesi da questo o quel politico, consigliere in questa o in  quella regione ?
Possibile che  cenino a nostre spese contemporaneamente in 5 ristoranti diversi ed esclamino : “ chiarirò tutto “… “ la colpa è della mancata chiarezza della legge “ ….?
Che moralità hanno questi signori che già percepiscono dai 10 ai 15.000 euro netti al mese ?
Possibile che non abbiano alcun pudore e pensino solo  ad abbuffare se stessi ed i loro amici/elettori a nostre spese ?
E sono gli stessi che gridano a noi : “ bisogna tagliare perché non ci sono soldi “, oppure “ a Roma rubano “ …  E a Milano e Torino cosa fanno ?
Gli atti di disonestà commessi sono ancora più odiosi in quanto allegramente perpetrati da gente strapagata, mentre aumentano coloro che non riescono a mettere insieme il pranzo con la cena ,o che si uccidono ,travolti dalla povertà .
E tutto ciò mentre sempre più giovani, magari con una laurea da 110 e lode in tasca, si vedono o respinti dal mondo del lavoro ormai senza regole  o  costretti a subire frustranti angherie di ogni tipo .
E’ possibile andare avanti così ?
Dopo due anni larghe ,basse , mini intese , forse è il caso di cambiare .
Una cosa è certa : non si può continuare così !

Andrea Bagaglio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.