Ricerca

» Invia una lettera

Spot della Lega: dov’è lo scandalo?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

19 aprile 2007

Caro diretùr,
siamo i giovani padani di Cassano Magnago e le scriviamo dopo aver letto la pubblicazione online di una lettera di tale signor Giorgio che si è recato al cinema di Varese ed ha visto la pubblicità elettorale della Lega Nord prima della proiezione del film.
Il signor Giorgio non conosce bene molte cose.
Prima delle scorse politiche la sinistra o Ulivo che sia, ha invaso di pubblicità petulanti e antiberlusconiane alla nausea tutti i cinema di importanti catene di distribuzione cinematografica che non citiamo per non pubblicizzare.
Lunghi spot elettorali ai quali nessuno poteva “opporsi” come dice testualmente il signor Giorgio.
Ora lui si scandalizza se a Varese, la patria politica del movimento Lega Nord, si proietta uno spot elettorale padano.
Ma dove vive costui?
Speriamo nella pubblicazione della nostra lettera che smentirebbe un po’ le accuse che vogliono Varesenews più “vicina” a certe parti politiche rispetto ad altre.
Salùdi padani

Luca Renna, Alessia Giacomello, Matteo Sommaruga, mgp Casàn Magnàgh

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.