Ricerca

» Invia una lettera

Storia e coscienza civica non si cambiano come vestiti

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

14 gennaio 2009

Caro direttore,

ho già detto la mia sulla questione della pretesa ri-legittimazione tardiva della Repubblica di Salò (da conseguire usando il pretesto delle lontananza nel tempo e della ‘buona fede’ di qualche reduce).
La questione del revisionismo, cioè del tentativo di riscrivere la storia relativizzando valori fondanti, che invece sono e restano intangibili, non l’ha certo inventata oggi qualche deputato del PdL per non parlare di Alitalia o di qualche altra grana del Governo: è presente da anni nella cultura europea, ed ha trovato finora (e per fortuna) giuste risposte da parte di uomini di cultura come di politici che restano fedeli ai valori che hanno cementato, 60 anni fa, la lotta al nazifascismo.
Non si tratta dunque nè di cascare nei tranelli della destra nè di collaborare a chissà quali manovre diversive: siamo tutti capaci di occuparci dei problemi dell’economia e della società di oggi senza distrazioni, ma non per questo trascuriamo di custodire la memoria delle scelte fatte dai nostri padri, con sacrifici che per fortuna a noi sono stati risparmiati.
Vorrei dire infine, proprio a chi manifesta incertezza o confusione, che la nostra capacità di comprendere e rispettare il passato è importante anche per non rimanere inetti e confusi di fronte al presente, alle tante e in parte nuove e difficili domande che esso ci pone.

grazie per l’attenzione

Roberto Caielli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.