Ricerca

» Invia una lettera

Stpendi d’oro, due pesi e due misure

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

9 aprile 2009

Caro Direttore,
vorrei aggiungere una cosa alle considerazioni fatte dal lettore Rubino.
A Milano il capo gruppo della Lega ha chiesto, giustamente, che l’emolumento per il nuovo presidente di Expo, Stanca, non sia superiore al limite di 280.000 euro all’anno.
Per la verità è una proposta che riprende quella già presentata dall’esponente del PD e Presidente della Provincia di Milano, Penati.
Va bene, naturalmente: megflio tardi che mai.
Quello che mi lascia perplesso è però il fatto che la stessa Lega si guarda bene dal pretendere un uguale trattamento per il proprio esponente Bonomi, presidente di SEA, che continuerebbe così a godere dell’incredibile stipendio di 650.000 euro all’anno.
Mi sembra, questo, un fatto molto grave.
Con i migliori saluti.
 
 
Paolo Mazzuchelli - Gallarate

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.