Ricerca

» Invia una lettera

Strada pericolosa, colpa di chi l’ha progettata

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

27 settembre 2006

Buongiorno,

mi permetto di rilevare alcune constatazioni:

Gli autovelox sarebbero degli strumenti utili al fine della repressione del fenomeno dell’ alta velocità, ma le amministrazioni comunali li usano solo per far cassa. Se lo scopo è far rispettare i limiti di velocità, gli autovelox devono essere fissi, ben segnalati e attivi 24 ore su 24, in modo che l’ automobilista abituale, ma anche quello occasionale, sia obbligato al rispetto di tali limiti se non vuole incorrere in sanzioni.
Spesso invece le amministrazioni comunali usano degli apparecchi mobili ed obsoleti, posizionati in auto civetta o ben nascosti: questo sistema non può avere nessuno scopo preventivo nè educativo, ma permette alle amministrazioni comunali di raccogliere molti soldi che, disattendendo alle prescrizioni normative, non vengono quasi mai reinvestiti per il miglioramento delle strutture viabilistiche.
Per quanto riguarda la Besozzo-Vergiate, posso dire di aver subito un tamponamento ( velocità rilevata del tamponante 70km/h), in cui io avevo la sola colpa di essere fermo al semaforo rosso da più di 2 minuti..
Quella strada non rispetta gli standard minimi di sicurezza, per cui la colpa degli innumerevoli incidenti la darei a chi l’ ha progettata.
Concludendo, segnalo,a scopo preventivo,i rilevatori di infrazioni semaforiche a Varese, che mi risulta abbiano causato decine di tamponamenti…
Viale Europa, Calcinate del Pesce(lacuale), via Staurenghi/Sacco. Quelli in viale Aguggiari e viale Valganna non funzionano.
Grazie

Roberto Carnelli, Varese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.