Ricerca

» Invia una lettera

Sui bilanci di 23 Comuni italiani

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

23 settembre 2011

Caro direttore,
ero certo che dall’analisi dei bilanci di 23 Comuni italiani che gli ho indicato, ricca di dati e considerazioni sulle molte attività dei nostri Comuni, il mio sconosciuto interlocutore avrebbe estrapolato solo ciò che serviva al suo scopo: il dato relativo alle spese di “autoamministrazione”, che è pari al 27%. (Come media nazionale, che andrebbe poi ri-letta ricordando Trilussa).
Gelosia conferma così che di quello che fanno davvero i Comuni con il 73% della loro spesa a lui poco importa, ma di ciò non dubitavo.
Quanto al merito della discussione ricordo che riguardava una sua affermazione molto netta: “gran parte delle spese dei comuni serve solo al mantenimento in vita degli stessi”. Pensavo che di fronte alle famose cifre Gelosia ammettesse di aver preso una cantonata, invece se la cava con un giro di parole un po’ furbesco: “mi scuso per aver sbagliato nello stimare la maggior parte delle spese destinata al mantenimento in vita dei comuni, si tratta solo della spesa maggiore”. Complimenti, benvenuto tra i politicanti parolai.

saluti cordiali

RC

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.