Ricerca

» Invia una lettera

Sui rifiuti di Napoli e Palermo

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

16 dicembre 2009

Caro Direttore,

volevo tornare sull’intervento del signor Mirabelli sulla vicenda dei rifiuti di Palermo, intervento che condivido in toto. Volevo solo sottolineare un altro aspetto di questa vicenda: i rifiuti a Palermo sono in strada ormai da parecchie settimane, ma nei 5 telegiornali nazionali controllati dal governo (i 3 Mediaset + TG1 + TG2) non se ne parla mai. Per quelli di Napoli c’erano sempre ampi servizi in apertura di tutti i telegiornali, che continuavano poi con vari approfondimenti. E siccome sappiamo tutti che l’80% degli italiani si informa solo attraverso la TV, ecco che il problema dei rifiuti di Palermo non esiste per almeno l’80% del Paese. E con esso non esistono i 180 milioni di euro di deficit dell’azienda rifiuti che dovremo ripianare noi per non farla fallire, abbiamo gia’ avuto l’esempio del deficit di 400 milioni di euro del Comune di Catania. E la "Lega della cadrega" che fa ? Tace per tenere la cadrega. E poi hanno anche il coraggio di dirci che controllare l’informazione televisiva non porta vantaggi, ma non si vergognano ?

Riccardo Demaria

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.