Ricerca

» Invia una lettera

Suicidio Alitalia

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

19 novembre 2008

Egregio Direttore

Le notizie su Alitalia ormai si stanno diradando ,si parla di agonia, ma me viene più in mente un suicidio assistito. Questi scioperi bianchi ,blocchi illegali,annullamento dei voli mi lasciano sempre più perplesso.Si parla di un milione di euro al giorno di perdite e sembra che non gliene freghi niente a nessuno. Nel senso che al posto di rimboccarsi le maniche e darsi da fare per tenere i pochi clienti che rimangono fedeli, con blocchi e manifestazioni disturbano anche gli altri.

Vorrei anche ricordare ai piloti che se gli aerei si alzano da terra il merito non è solo loro ma di tutti quelli che ci lavorano , anche di quelli che umilmente fanno pulizia, magari precari alle dipendenze di imprese esterne.
Anche se è vero che lavorano più vicina a Dio non credo che debbano avere stipendi e privilegi maggiori altri lavoratori che hanno responsabilità sulla vita degli utenti :dopotutto l’aereo sembra sia il mezzo di trasporto più sicuro.
Sperando che tutto si risolva dignitosamente
Cordiali Saluti

LIno Lunardi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.