Ricerca

» Invia una lettera

Sul dialogo tra le culture

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

10 novembre 2008

Egregio direttore,
Mi scuso se ancora una vota chiedo di non pubblicare il mio
nome ma Varese è una piccola città fatta di tanti paesini, i quartieri ,dove si è molto conosciuti e attraverso un nome si potrebbe risalire all’indirizzo e la tutela della privacy, già così insidiata, andrebbe a farsi benedire.Vorrei rispondere al signor Barone, così orgoglioso delle sue dotte citazioni; mi pare che non abbia capito lo spirito del messaggio del cardinale, e soprattutto il discorso che il dialogo va cercato nella realtà dell’esperienza concreta non nelle ideologie.
Se esista o meno Dio ,come questi sia, se un essere che pervade la natura o sia trascendente, lasciamo il dibattito ai filosofi, e noi accontentiamoci di sperare,ma la preghiera è comunque bella, è un atto di umiltà e di amore e di speranza e fiducia e suscita tutto il nostro rispetto qualsiasi
persona preghi. quanto al discorso sulle inimicizie che proprio la fede può suscitare ,questo è difficile da spiegare e superare anche nell’ambito cattolico , ma io credo che quel discorso voglia soltanto dire
che la fede in Cristo ,in Dio, deve venire prima id qualsiasi affetto terreno, non va certo preso alla lettera . E credo anche che una giusta interpretazione del Vangelo e del Corano potrebbero superare tutti
i fondamentalismi, e permettere un vero dialogo.
tanti saluti

Silvia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.