Ricerca

» Invia una lettera

Svastiche e simboli norreni

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

12 ottobre 2007

Caro Direttore,

mi permetta di fare un appunto alla lettrice Laura.

La croce bretone (o celtica) viene, attraverso una leggenda popolare, fatta introdurre da San Patrizio durante la conversione al Cristianesimo; combina la croce cristiana sovrapponendola al simbolo del Sole pagano così da affermare la supremazione del cristianesimo sulle altre religioni (per non dimenticare). Comunque era la “croce solare” e la rappresentazione era precedente al cristianesimo.

La swastika usata dalla Societa Thule (introdotta poi nel nazismo) è originariamente il simbolo solare ariano e bisogna notare che il simbolo originario è diverso da quello usato dalla Thule e successivamente dal nazismo.

La mitologia creata dalla Thule si rifà alla mitologia norrena (come anche gli scritti di Tolkien) però è modificata ed infatti la struttura della Terra (Fuoco e Ghiaccio) creata dalla Thule stessa è diversa da quella originaria norrena.

Le culture nordiche e latine sono forti e pure? Qual’è il problema? Mica vorrà far passare queste ed altre culture come fautrici originarie del nazismo spero anche se è molto comodo far passare culture antiche e non come portatrici di tutti i mali e diaboliche.
Io indosso ogni giorno con orgoglio i miei simboli tradizionali (norreni) quindi… diverrei automaticamente nazista?

Distinti saluti,

Luca P.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.