Ricerca

» Invia una lettera

Tassa sul permesso di soggiorno

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

14 gennaio 2009

Egregio direttore,
la proposta di far pagare 50 euro per il permesso di soggiorno agli extracomunitari ha sollevato le opposizioni sia da parte politica (PD e UDC) che della CEI ( Conferenza Episcopale Italiana). E, come spesso accade, tutto appare circondato da ipocrisia e strumentalizzazione.E allora mi permetto di far notare quello che accade a noi cittadini italiani vessati da mille balzelli. Devo pagare una tassa su: -Carta d’ identità – passaporto – patente – porto d’ armi- licenza di pesca – certificati vari rilasciati dall’ anagrafe comunale e qualche certificato del medico di famiglia. Perfino nella grandi stazioni ferroviarie ti chiedono 0, 50 di euro se ti scappa la pipì e vuoi servirti delle ritirate. E qualche volta devi anche versare un “contributo” richiesto da santa romana chiesa per matrimoni, cresime e funerali ed altre occorrenze .E allora perchè stracciarsi le vesti se agli estracomunitari si chiede di contribuire per gli oneri che la Stato italiano deve sopportare per le pratiche necessarie ai permessi di soggiorno? Non è nè razzismo nè voglia di svuotare le tasche a dei poveracci. Benvenuti in Italia, ma qui ce la passiamo male un pò tutti. E siccome non è, purtroppo, il paese di bengodi, tutti devono dare una mano alla baracca tricolore. Non so cosa succede in fatto di tasse nei loro paesi d’ origine. Ma dubito che quei governanti brillino per eccesso di liberalità.

Giovanni Mele

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.