Ricerca

» Invia una lettera

Termini scaduti

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

5 giugno 2011

Egregio sig. Direttore,
ho trovato questa notizia su un giornale:

Provengano, liberi 4 fiancheggiatori: “Termini scaduti”
Decorre la custodia cautelare e sono di nuovo a piede libero.
Avevano procurato al boss documenti e false identità.
Favorirono la latitanza di Bernardo Provenzano eppure adesso sono a piede libero. Motivo: decorrenza dei termini di custodia cautelare. La terza sezione della Corte d’appello di Palermo, infatti, ha rimesso in libertà quattro imputati arrestati nel 2006 e condannati il 2 luglio 2009, perchè quasi due anni dopo la sentenza di secondo grado, il pronunciamento della Cassazione non è ancora arrivato.

Ora vorrei chiedere ai sigg. Italicus, Spartacus, Roberta, Gian Marco e gli altri simpatizzanti di sinistra è anche questa colpa del Governo Berlusconi?????
In DUE anni non sono riusciti a RPONUNCIARSI?

E’ così che in un paese civile deve funzionare la Giustizia?

Ora, risponderete su questa notizia o anche questa volta parlerete d’altro, oppure potete anche Voi avvalervi dei “NON RICORDO”, a sinistra è concesso.

Cordiali saluti

Roberto

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.