Ricerca

» Invia una lettera

Tiro alla fune, i dubbi di un malfidente

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

27 giugno 2011

Gentile Redazione
 
In merito al tiro alla fune di ieri sul Ticino sorgono molti dubbi.
1) con tutti i tiri alla fune che ho visto quando la fune si spezza la gente di solito cade col sedere per terra di schiena, cosa che in questo caso non si è verificato. Perchè sono caduti in avanti.
2) Come fa una fune di quel diametro a spezzarsi cosi facilmente?
3) La logica più verosimile del fatto di ieri, sembra fatto a posta, mi spiego.
Se durante il tiro alla fune come si vede bene dal filmato tutti erano piegati in dietro, nel momento che la fune si è spezzata sono caduti tutti in avanti cosa non logica. Io penso che dalla sponda Piemontese il trattore abbia dato uno strattone in avanti poi qualcuno abbia tagliato la corda volutamente per cercare un alibi. Pura fantasia ? Non direi guardate bene le immagini.
4) Anche questa volta la Lega a colpito in pieno, tutti i Giornali non parlano d’altro, neanche una riga sul fatto che non cera nessuno per Bossi.
Anche questa è informazione.
 
Cordialmente
Un Malfidente

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.