Ricerca

» Invia una lettera

Tra le due squadre ci sono 5 punti

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

20 maggio 2013

Buongiorno Direttore,

siamo quasi alla fine del campionato, mancano solo due partite e poi questa stagione è finita.

Sabato al campo Levi di Giubiano Varese, il Rugby Varese U14, accompagnato dalla solita pioggia, ha giocato contro il Parabiago.

Non è stata una bella partita come invece sostiene mio figlio,  a cominciare dai falli subiti dai nostri atleti,alcuni cartellini gialli per gli avversari, ma quello che più è dispiaciuto è stato dover ricorrere per un nostro giocatore,(mio figlio) alle cure del Pronto Soccorso, con il risultato di 5 pun.

Si, di mezzo tra le due squadre ci sono  5 punti. Ma si  riferisocno a quelli di sutura che mio figlio ha ricevuto in ospedale.

Si sa, in ogni sport ci può essere qualcosa che va storto e ci si fa male, lo metti in conto, ma che vieni colpito deliberatament,e giusto perchè credi che così facendo ottieni miglior risultato nel gioco, beh, non è così ragazz!.

E non avrebbe dovuto essere così, ma dalla loro parte, avevano un arbitro che lasciava  molto a desiderare, un arbitro di parte diciamo così, …sì qualche cartellino giallo l’ha dato ai giocatori del Parabiago, c’era il numero 10 che era parecchio incattivito ed entrava nel placcaggio a suon di pugni in faccia.

Nonostante tutto il nostro  l’atleta è rimasto in campo e si è giocato tutta la partita, il nostro allenatore non pensava che  fosse stato un danno così evidente, forse ci voleva un cartellino rosso anzichè giallo e forse bisognava guardarlo con più attenzione, ma sporco di fango, magari, il taglio non si vedeva bene nè il sangue che usciva.

Mio figlio ha preso una gomitata sotto il labbro inferiore, pare dal numero 35,sul viso quindi ha ricevuto 3 punti e all’interno bocca 2 (credo si sia tagliato con il paradenti). 5 gg di prognosi,fa fatica a nutrirsi e  non può allenarsi, cosa a cui lui tiene molto e chissà se potrà giocare sabato.

Ha vinto il Parabiago per soli 2 punti di differenza, giusto perchè noi non abbiamo trasformato una meta, altrimenti sarebbeo andati in pareggio…….

Il terzo tempo non ce lo siamo goduto, eravamo in ospedale ed al rientro in Club House i ragazzi erano già andati.

Speriamo che la prossima squadra sia di quelle che giocano pulito…giusto per giocare alla pari.

Buona settimana

Loredana Alberti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.