Ricerca

» Invia una lettera

Traffico impazzito a Gallarate

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

4 aprile 2009

Egregio direttore,
Le scrivo perché sono arrabbiato! Sono uno delle
tante centinaia di persone che questa mattina verso le 10 ha impiegato 18 minuti per fare i 600metri che distano tra piazza Risorgimento e la rotonda di Corso Sempione/Viale Carlo Noè a Gallarate! Non a passo d’uomo ma completamente fermi e rassegnati. Motivo? Alla rotonda del Viale Carlo Noè 3 operai stavano scavando in mezzo alla rotatoria con
evidenti problemi e disagi alla circolazione (strano che nessuno li abbia investiti, erano in mezzo alla strada e se ne fregavano altamente della sicurezza).
Il vello è che ovviamente nessun vigile era in zona
nonostante all’altezza di via Roma ho incrociato una pattuglia che arrivava da una strada laterale (Via Tenconi). Già le rotonde del viale Carlo Noè sono una trappola in quanto la strada è a doppia carreggiata ma nella rotaroria ne passa si e no una e mezza, poi i lavori al sabato mattina hanno fatto il resto. Forse bastava un cartello di avviso, un annuncio sul vostro sito o qualche cartello in piazza Risorgimento. Vergogna!

Ale Q. Gallarate

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.