Ricerca

» Invia una lettera

Tratta Luino-Milano: i ritardi ormai sono la norma

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

6 novembre 2008

Caro Direttore,
scrivo a nome di gruppo di pendolari della linea treno FS LUINO-MILANO, a seguito dei continui ritardi che negli ultimi due mesi hanno creato e continuano a creare una situazione di forte disagio non giustificato né ammissibile.
Le descrivo, come esempio, quanto accaduto ieri sera 5 Novembre (problema che ormai è diventato la quasi normalità, non l’eccezione)
Noi pendolari di suddetta tratta ferroviaria, la sera, per tornare a casa dopo la giornata lavorativa, prendiamo dalla Stazione di Milano Porta Garibaldi il treno delle 18.30 con destinazione Porto Ceresio e poi, una volta giunti alla stazione di Gallarate prendiamo un altro treno con destinazione Luino.
L’orario previsto per l’arrivo a Gallarate é alle 19.07, orario che ci consentirebbe, se fosse rispettato, di prendere l’altro treno delle 19.13.
Purtroppo il treno delle 18.30 è sempre in ritardo, proprio ieri sera siamo arrivati alle 19.15 e con enorme sorpresa abbiamo appreso che il treno che fa da spola tra Gallarate e Luino era già partito!!!
Eravamo almeno 50 persone, ci siamo recati all’ufficio movimento e le risposte ricevute dall’addetto sono state:
1.il treno delle 19.13 non fa coincidenza!
2.tanto tra 15m arriva il diretto da M.Porta Garibaldi per Luino!!(peccato che anche questo treno non è mai in orario quindi prima delle 19.45 non arriva a Gallarate di conseguenza l’attesa si protrae fino a 30m prima di poter prendere un treno che ci consenta di tornare a casa!!!!!!!!!!)
3.Dovete rivolgervi alla REGIONE noi non possiamo fare nulla
Quindi Dott. Formigoni, ci rivolgiamo a Lei perché intervenga a sistemare questa incresciosa situazione!!! Siamo davvero esausti di questi quotidiani disservizi, noi paghiamo regolarmente l’abbonamento mensile e in tempo, ma a noi chi risarcisce tutti questi disagi?
Un altro gravissimo esempio è avvenuto lunedì 4 novembre e martedì 5 novembre quando il treno che da Gallarate alle 20.13 (ultimo treno utile sulla tratta!!!) per Luino, è partita senza aspettare i rimanenti pendolari(in ritardo di 10 minuti) che erano partiti alle 19.30 da Milano Porta Garibaldi!
Conseguenza: hanno istituito un BUS
Domanda: il treno delle 20.13 non poteva rimandare di 10m la partenza invece di far partire un autobus?
La risoluzione del problema è stata al quanto assurda!!! Che convenienza ha impiegare un altro mezzo con aggravio di costi in tempi di recessione? Questo sarebbe stato un esempio di ritardo giustificato, non come quelli di cui siamo vittime quotidianamente

Ringrazio per l’attenzione che vorrà concederci, le porgo cordiali saluti

I pendolari LUINO - MILANO

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.