Ricerca

» Invia una lettera

Turismo, va bene le critiche, ma non troppo

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

17 agosto 2011

 Sono calabrese e vivo da oltre 10 anni in Lombardia per motivi di lavoro.

Domenica 14 agosto io e mia moglie siam partiti comodamente da Coquio  Trevisago, dove viviamo, per prendere un impeccabile treno di Trenord che in 10 minuti esatti ci ha portati a Laveno. Presentiamo i ns biglietti al gentile signore delle biglietterie della navigazione laghi il quale ci rifornisce di 2  biglietti scontati direzione Santa Caterina del sasso.
Usciamo dalla biglietteria e neanche il tempo di arrivare sul molo che si  abbassa la passerella del battello direzione eremo di Santa Caterina.
L’eremo è un bel posto ma nulla di eccezionale, eppure è valorizzato e gestito  al meglio come fosse oro. Vi persino un ascensore che porta in un suggestivo  borgo addobbato co prodotti tipici della provincia di Varese.
Io ho sintetizzato a mia moglie "la provincia di Varese" ha posti carini ma  non  proprio "da 8 meraviglia del mondo" ma cavolo come sono ben curati e  promossi.
Si vede che siete abituati troppo bene. Venite un po in Calabria o in Campania 
a vedere come si arriva a Tropea dall’aeroporto di Lamezia Terme o come sono 
curati gli scavi di Pompei.
Saverio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.