Ricerca

» Invia una lettera

Varese-Angera, complimenti alla Provincia

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

10 ottobre 2007

Caro Direttore
generalmente si scrive ai giornali, di carta o telematici, per evidenziare mala amministrazione, mala sanità, mala ……. ecc. La buona notizia, di solito, è considerata una eccezione, ma non è giusto e corretto, sopratutto nei confronti di chi ben opera e agisce nei suoi compiti quotidiani. Sopratutto di questi tempi, dove sembra che il politico o meglio, l’amministratore pubblico, di qualunque colore, sia solo da crocefiggerere. Ora quello che voglio raccontarti, e nel contempo rendere noto ai tuoi lettori , sopratutto a quelli che non transitan sulla Strada Provinciale Varese-Angera, è un piccolo esempio di buona amministrazione. Una piccola premessa è d’obbligo; tutti quelli che mi conoscono sanno perfettamente come la penso politicamente, quindi la mia non può essere considerata una sviolinata nei confronti degli attuali amministratori provinciali. Dunque, chi circola abitualmente sulla sopra richiamata strada provinciale, avrà notato che da tempo immemorabile il tratto di strada che unisce la frazione di Olginasio a Besozzo, sul lato sinistro, per circa 300 metri era particolarmente disastrato. Vari incidenti di autoveicoli di vario tipo avevano praticamente distrutto la barriera di protezione metallica rendendo il tratto quanto mai pericoloso.Io non so se il merito sia da ascrivere a Brunella, assessore provinciale, già sindaco di Besozzo, o a Simeoni, assessore provinciale alla Viabilità, o a chi altro; fatto sta che in queste ultime settimane, la Provincia ha fatto grandi e buone opere. Prima ha messo in sicurezza con la costruzione di un muro di contenimento la curva all’altezza con l’incrocio con via Premunera; poi, molto più importante per la sicurezza, ha rifatto il muro di sostegno sulla curva che precede l’ingresso a Besozzo, all’altezza della zona industriale e poi ha rifatto e messo in sicurezza circa 300 metri di guardiarail sempre sulla sinistra della provinciale; un’opera preziosa per la sicurezza stradale e apparentemente ben fatta. Complimenti sinceri.
Cordialmente

Enzo Giampaolo Zuin

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.