Ricerca

» Invia una lettera

“Ventre Molle della Società” VS “Quattro Amici al Bar”

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

19 gennaio 2009

Gentile direttore
le scrivo perchè sono rimasto sconcertato da una frase del sig. Giamberini.
In unamissiva tale sig.re parla di “Ventre molle della Società”. Mentre il cardinale parla della necessità di sobrietà nel fare politica esprimere che esista un “ventre molle della società” significa forse non capire il messaggio del cardinale.
Quando poi tale frase si riferisce ad un certo tipo di società che si schiera contro il picchetto leghista, mi vengono i brividi.
Oltre alla non conoscenza della persona del pensiero del cardinale di Milano, in tale missiva vedo e noto una non conoscenza del tema.
Quel “ventre molle della società” guidato dal cardinale Tettamanzi, è riuscito ad ottenere le scuse da parte della comunità islamica.
Gli Islamici sono stati attaccati perchè hanno pregato in piazza duomo (ma non sul sagrato) che non è un luogo della curia ma una piazza pubblica.
Per quanto riguarda il tema moschea penso che dare un luogo dignitoso di culto sia uno strumento utile per creare integrazione e dialogo. Qui di seguito vi invio due foto

In una vedete la moschea di Roma nell’altra la moschea di Milano

L’integrazione degli islamici a Roma è completamente diversa da quella di Milano.

Non dico che è un elemento sufficiente per garantire l’integrazione ma garantire dignita ad un atto primordiale
come quello della preghiera secondo me è sicuramente un atto di apertura al dialogo.

In quanto all’affermazione “ci sono quei “quattro amici al bar” che cercano di fare di tutto per ricuperare il ricuperabile” riferito al partito della Lega Nord rispondo che negli ultimi giorni i fatti dimostrano che i 4 amici al bar della Lega Nord sono rimasti al bar senza ottenere risultati (vedi questione malpensa) e anzi uno dei 4
amici si è pure alzato lo stipendio…

Ringraziandola dello spazio concerssomi le porgo i miei saluti

Francesco Calò

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.