Ricerca

» Invia una lettera

Veronica e il bisogno di poesia

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

29 aprile 2009

Egregio Direttore,

Veronica Lario ha sbagliato il vocabolo " ciarpame ". Dallo Zingarelli: Ciarpame, da ciarpa, s.m.quantità di oggetti vecchi, inutile e senza valore. Guardano le foto delle future deputate europee del PDL che ci rappresenteranno, nude? vestite? Escluderei perlomeno il vecchio. Per il nostro premier Berluscone, fa rima con Napoleone, un ciarpame potrebbe essere Alda Merini, che non è giovane, è una poetessa e quindi  è inutile e non ha valore. Forse suda e non si veste bene, secondo il giudizio dei piu’…. e quindi mai sarebbe candidata secondo il canone berlusconiano. " Non ho bisogno di denaro. Ho bisogno di sentimenti, di parole, di parole scelte sapientemente,  di fiori detti pensieri…..


Ho bisogno di poesia….
 
Lo sfogo della moglie del premier alza il tasso di dignità e di fermezza.
 
Un lettore

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.