Ricerca

» Invia una lettera

Vivere con 1400 euro? Io riesco e vi spiego come

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

1 settembre 2011

Come guadagnare 1350 euro al mese e vivere felici. Evidentemente la lettera di Sara ha scoperchiato una "pentola di acqua bollente". Moltissimi i lettori che hanno detto la loro sulla questione ed ora pubblichiamo l’intervento di un lettore di Varesenews che vuole spiegarci per filo e per segno come si può arrivare a fine mese con quella cifra. Ci teniamo, però, a fare una precisazione: si parte in realtà da 2200 euro cui vanno tolti  i soldi dell’affitto. Spesso, invece, è proprio dai 1350 euro che vanno sottratti i soldi per pagare il canone della casa in cui si vive. E c’è una bella differenza.

—————————————–

Gentile Direttore,
Le scrivo dopo aver letto l’ennesima lettera  riguardante il "non arrivare a fine mese" con 1350 euro.
A differenza della maggior parte dei commentatori, io Le scrivo per raccontarle come faccio a vivere tranquillamente con gli stessi soldi.
La mia famiglia è composta da 3 persone, io, mia moglie e mio figlio; le giornate iniziano tutte alle ore 6, per dar da mangiare al bimbo; alle 6.45 sia io che mia moglie usciamo di casa per andare a lavorare, e fino alle 19 non rientriamo a casa, il tutto per portare a casa, in 2, circa 2200 euro, ai quali vanno tolti 800 euro di mutuo/affitto (è equivalente, comunque chi vive in una casa dei genitori o a spese altrui non ha questa spesa), per un totale rimanente di euro 1400.
Questa era una premessa.
Ora passo alla contabilità visto che, alla fine, è quella che fa la differenza.
– 2 auto (non abbiamo alternative, non avendo la possiblità di usare i mezzi per andare a lavorare). 3/4 pieni al mese, quindi circa 200 euro; aggiungo un 100 euro al mese per manutenzione auto generica (bollo, assicurazione,etc) e siamo a 400 totali.
– 400 euro di spesa al mese, compresa di pannolini, cibo per noi e per il bimbo, etc etc
– 20 euro (in 2, 10 a testa) per i telefonini
– 20 euro di internet
– 30 euro di pay-tv
– bollette varie circa euro 140 al mese (considerando che il riscaldamento si paga in inverno.. comunque diluito sulle 12 mensilità)

Totale: 1010 euro. Per arrivare ai 1400 euro (di cui si lamenta la Signora della lettera, e di cui sento giornalmente lamentarsi tantissime persone) ne mancano altri 390, che vengono usati per varie ed eventuali (vestiti/imprevisti/etc etc).
Ho la fortuna che mio figlio lo curano i genitori/suoceri, e quindi risparmiamo sull’asilo, ma la maggior parte delle lettere/lamentele che vedo e sento non hanno nemmeno i bambini piccoli da mantenere.
Io non mi sento migliore o peggiore di altri, ma con questi 1400 euro vivo TRANQUILLISSIMO; sicuramente non esco la sera, non vado in giro nel week end, non spenso e spando; vivo con mia moglie e mio figlio in tutta tranquillità, mi permetto il LUSSO di pagare 30 euro al mese di pay-tv e 20 di internet, ma il cibo a tavola non manca mai; sicuramente non è aragosta, ma ci si accontenta.

La ringrazio per lo spazio gentilmente concessomi,
cordiali saluti

Firmato: "uno che ce la fa".

ps. nonostante quanto scritto sopra, sono indignato nel leggere degli stipendi dei politici, e nel sentirli parlare di cose che non conoscono (crisi, famiglie che faticano ad arrivare a fine mese)… ma non mi piango addosso… cambiare l’Italia si può, e va fatto lavorando duro, non cercando sempre conforto e aiuto dagli altri senza , in primis, aiutarsi da soli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.